Cotto fatto a mano

Tradizionale

COTTO FATTO CON PASSIONE

La levigatura del cotto fatto a mano Tradizionale

La levigatura è una particolare lavorazione del cotto che viene messa in essere soltanto sui pezzi destinati ai pavimenti; il suo scopo è appunto quello di rendere liscia e levigata la superficie delle mattonelle. Andando a modellare la superficie del pezzo, la levigatura dona a ogni singolo pezzo un effetto molto raffinato ed elegante, rendendolo adatto a qualsiasi tipo di ambiente. Con questo trattamento il cotto è più facile da pulire ed è particolarmente indicato per gli interni.

I pavimenti carteggiati in cotto

A cosa serve carteggiare un pavimento? Con questo tipo di lavorazione si tende a smussare le irregolarità dell’elemento e le sue rugosità. Questo intervento può essere effettuato su ogni singolo mattone prima che venga infornato o a pavimento già posato, donando al pezzo un aspetto invecchiato e usurato dal tempo che lo rende decisamente adatto al restauro di casolari e antiche dimore di campagna.

Il pavimento in cotto rustico

I pavimenti in cotto rustico (o grezzo) sono quelli realizzati in cotto “naturale” senza cioè aggiungere lavorazioni particolari (smaltatura, levigatura, carteggiatura) ai mattoni o alle piastrelle che lo compongono. I pavimenti in cotto fatto a mano con lavorazione rustica sono particolarmente indicati per gli esterni, nonché per le murature tradizionali.

 

Certificato gelività